Prenatal Screen

Centro Analisi Vitale, nei propri centri, propone PrenatalScreen, un test diagnostico, sviluppato da GENOMA Group, che permette di eseguire nel feto un’analisi multipla di oltre 1.000 malattie genetiche, tra cui quelle più frequenti nella popolazione italiana, come la Fibrosi Cistica, l’Anemia Falciforme, la Talassemia, l’Atrofia Muscolare Spinale, la Sordità Ereditaria.

PrenatalScreen è indicato nel seguenti casi:
• Anamnesi personale/familiare di malattie genetiche ereditarie;
• Per le gestanti che desiderano ridurre il rischio di una malattia genetica nel feto;
• Per gravidanze ottenute sia tramite concepimento naturale che mediante l’accesso a tecniche di procreazione medicalmente assistita (PMA);
• Per le coppie che hanno fatto ricorso a tecniche di fecondazione eterologa.

PrenatalScreen viene eseguito su DNA estratto da cellule fetali presenti nel liquido amniotico, e prelevate mediante amniocentesi, oppure nei villi coriali, prelevate mediante villocentesi.
La sua finalità è lo studio nel feto di malattie genetiche gravi, tra cui quelle più frequenti nella popolazione italiana.